Samsung Odissea Neo G9 (G95NC)

Samsung Annuncia i suoi Monitor Gamer Odyssey Neo G9 e OLED G9

Questo è un monitor straordinario con un pannello Mini LED di non meno di 57 pollici con una curvatura 1000R. Questo raggiunge una risoluzione piuttosto curiosa di 7.680 x 2.160 pixel, essendo così il primo monitor che offre un formato dello schermo non inferiore a 32:9. Le informazioni sul pannello si completano con la possibilità di raggiungere una frequenza di aggiornamento di 240 Hz e una luminosità fino a 1.000 nit.

Il resto delle informazioni note sembra essere anche il primo monitor a offrire la connettività DisplayPort 2.1. Per ora, disponibile solo sulla scheda grafica AMD Radeon RX serie 7000.

Samsung Odyssey OLED G9 (G95SC)

Qui troviamo un pannello OLED da 49 pollici con una risoluzione di 5.120 x 1.440 pixel con lo stesso formato 32:9. Ovviamente qui la curvatura è 1800R. Abbiamo ancora una frequenza di aggiornamento di 240 Hz, ma con un tempo di risposta di soli 0,1 millisecondi (0,1 ms GtG). Le informazioni sono complete con un tipico contrasto di 1.000.000:1, neri profondi e include il software Samsung Gaming Hub.

Questo software integrato ti consente di accedere alle piattaforme di streaming video (YouTube, Netflix o Prime Video) o ai giochi (Xbox Game Pass o NVIDIA GeForce NOW) senza accendere il PC.

Samsung View Finity S9

Samsung Annuncia i suoi Monitor Gamer Odyssey Neo G9 e OLED G9

Si tratta di un monitor professionale da 27 pollici con una risoluzione di 5.120 x 2.880 pixel. Questo è in grado di coprire lo spazio colore DCI-P3 al 99%, ha una finitura opaca per eliminare riflessi e bagliori, connettività USB-C e Thunderbolt 4, nonché una fotocamera 4K SlimFit.

Come il modello precedente, include anche il Samsung Smart Hub per accedere a piattaforme di streaming per film o giochi senza dover accendere il computer o collegarlo a qualsiasi altro dispositivo.

Monitor intelligente Samsung M8

Samsung Annuncia i suoi Monitor Gamer Odyssey Neo G9 e OLED G9

Concludiamo con l'ultimo modello, orientato alla produttività e all'intrattenimento. Qui siamo di fronte a un pannello da 27 pollici con una risoluzione 4K di 3.840 x 2.160 pixel. Oltre all'integrazione del Samsung Smart Hub, viene aggiunto anche l'hub SmartThings. In sostanza, permette di collegare il monitor ad altri dispositivi smart presenti in casa, come luci, telecamere, aria condizionata, un robot aspirapolvere e tanto altro.

Questo incorpora anche una fotocamera SlimFit ma con risoluzione 2K. Abbiamo la connettività Bluetooth a basso consumo energetico per trasferire i dati rapidamente e un telecomando per godere delle abilità multimediali. Tutti questi monitor saranno in vendita nei prossimi mesi. Sarà allora quando tutte le informazioni dettagliate saranno note e, ovviamente, il loro prezzo.